La Cessione del Quinto di Poste Italiane

su
Gnius
immagine al post La Cessione del Quinto di Poste Italiane

La cessione del quinto è una forma di prestito molto conveniente e facile da ottenere.
Scopri come funziona la cessione del quinto e cosa bisogna fare per ottenerla in maniera veloce.
Tutte le grandi banche e finanziarie offrono prestiti da 24 a 120 mesi sotto forma di cessione del quinto,
tra queste oggi vediamo la cessione del quinto poste italiane, come funziona e come fare per richiederla.
Possono richiedere la cessione del quinto Poste Italiane dipendenti privati, pensionati, ed ovviamente,
c’è anche la cessione del quinto per dipendenti poste italiane.
In caso di scadenza è anche possibile il rinnovo cessione del quinto Poste Italiane offre anche questo servizio,
in più è possibile chiedere un nuovo calcolo sia della somma richiesta che della rata mensile.cessione del quinto poste italiane

La cessione del quinto Poste Italiane: una forma di finanziamento molto conveniente

Poste Italiane mettono a disposizione dei dipendenti pubblici e dei pensionati Inps ed Inpdap una forma di finanziamento particolarmente conveniente perché non va ad incidere in modo significativo sul bilancio familiare.

Si tratta della cosiddetta cessione del quinto: l’importo finanziato potrà essere rimborsato in comode rate mensili.
Le rate vengono trattenute direttamente sulla pensione o sullo stipendio in misura non superiore ad un quinto.
Il fatto che mensilmente venga prelevato un importo massimo pari al 20% della pensione o della retribuzione accreditata offre la garanzia e la sicurezza psicologica di un rimborso commisurato alle proprie possibilità economiche.

La cessione del quinto Poste Italiane si chiama Quinto BancoPosta.

La cessione del Quinto BancoPosta può essere richiesto presso qualsiasi ufficio postale abilitato.
Si può richiedere anche se non si possiede un conto corrente postale.
É erogabile anche se l’interessato ha altri finanziamenti in corso o se ha riscontrato difficoltà nell’accedere ad altre forme di credito.

La durata della cessione del quinto Poste Italiane dipende da molti fattori, non sempre si può richiedere il massimo importo,
o la durata massima del rimborso delle rate.
La durata del finanziamento, a seconda delle esigenze del richiedente e dell’età dello stesso, ha una durata variabile da 36 a 120 mesi.
I documenti che devono essere presentati per inoltrare la domanda sono pochi e di agevole reperibilità.
Servono un documento di identità valido, della tessera sanitaria e delle ultime due buste paga o del cedolino pensione.
Il finanziamento viene erogato tramite accredito sul conto BancoPosta, mediante bonifico su conto corrente bancario,
oppure attraverso assegno postale vidimato.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi