Sollecito Pagamenti Linkem.com

Sollecito Pagamenti Linkem.com

11 Agosto 2015 16 Di Redazione

Sollecito Pagamenti Linkem.com se si riceve cosa bisogna fare?
Capiamo la situazione senza farsi prendere dall’agitazione.

Sollecito Pagamenti Linkem.com

Sollecito Pagamenti Linkem.com – Chi è e cosa fare

Linkem è uno dei nuovi player nel mercato dei provider di connessioni adsl internet.
Cerca di proporsi come alternativa alla concorrenza più famosa rappresentata dalle maggiori linee telefoniche.

Infatti ciò che Linkem offre è una linea adsl veloce, economica e, aspetto differenziante fondamentale, non necessita né di chiavetta né di linea fissa per lasciarvi effettuare la navigazione sul web.

Chi è passato a Linkem ha notato uno strano comportamento nella corrispondenza che si riceve dall’azienda.
In realtà non c’è nulla di cui preoccuparsi se si riceve un sollecito pagamenti, spieghiamo.
Se avete ricevuto un Sollecito Pagamenti Linkem.com per non aver potuto pagare il mensile della connessione, dovete sapere che prima di negarvi del tutto la connessione l’azienda invia appunto un sollecito di pagamento.
Ma è solo allo scadere del secondo mese trascorso senza pagare che la linea vi verrà staccata.

Il mese successivo a quello del mancato pagamento riceverete una fattura ‘doppia, dunque comprendente la mora accumulata.
È solo dopo il mancato pagamento di questa bolletta che il servizio vi verrà negato. In ogni caso il contratto con l’azienda può continuare se pagate ogni mora entro 90 giorni.

Vi consigliamo infine di stare attenti alle notifiche che ricevete non solo da Linkem ma da ogni altro provider di connessioni internet.
Perché nei casi in cui la morosità si perpetua, potrebbero esserci conseguenze ben più gravi come la chiamata in tribunale.

Condividi subito