Come Accedere al Portale Extranet Unicredit per Dipendenti

su
Gnius
immagine al post Come Accedere al Portale Extranet Unicredit per Dipendenti

Il Portale Unicredit ha un’area dedicata per i dipendenti, ecco come Accedere al Portale Extranet Unicredit per Dipendenti.

I servizi informatici oggi sono sempre più utilizzati per svolgere in totale sicurezza decine di operazioni e servizi.
Tutto sarà più semplice senza richiedere tanto tempo ed eccezionali norme di sicurezza.
Un esempio sono i servizi operati dalle banche, che trattano dati sensibili dei clienti e degli utenti del portale Unicredit.
Per tutelare la segretezza dei dati sono nate reti extranet come quella di Unicredit.

Come Accedere al Portale Extranet Unicredit per DipendentiLa rete extranet

La extranet è l’estensione di una LAN che permette di ottenere l’accesso a una determinata tipologia di dati anche senza entrare a far parte della rete.
E’ permesso l’inserimento e l’acquisizione di dati, l’uso di particolari servizi e l’accesso a molte informazioni protette.

Guarda le offerte dei Conti Correnti di Unicredit – Su misura per te!

Accedere al Portale Extranet Unicredit per Dipendenti

La banca Unicredit si è dotata di una rete extranet dedicata ai servizi bancari, fruibile in seguito a una complessa e ben strutturata modalità di verifica dei dati di accesso.
Al fine di tutelare sia i clienti della banca quanto la banca stessa da furto di informazioni e dati sensibili di estrema importanza e segretezza.

Modalità di accesso al portale extranet Unicredit

L’accesso alla rete extranet per dipendenti è semplice e intuitivo. Si accede tramite browser a una pagina dedicata al servizio, che nel nostro caso è ras.extranet.unicredit.eu.
E’ poi necessario l’inserimento dei codici di accesso ai servizi insieme alle credenziali fornite al momento della registrazione per usufruire delle informazioni criptate in rete.

Ti potrebbero interessare anche:

16 thoughts on “Come Accedere al Portale Extranet Unicredit per Dipendenti”

  1. cinzia pennino says:

    MI SPIACE dover constatare che per noi assenti per disabilità o altro a lungo termine , il sito extranet non dia la possibilità di accesso a banali funzioni (boll.stipendio – cud ect ) e che non si possa chiedere nuova psw o reset psw da casa .
    Inutile rivolgersi a USI , la risposta automatica è autisticamente la stessa e non sempre ci si può rivolgere a colleghi ( vedi orario di lavoro o altro).
    Cinzia Pennino

  2. Maurizio Bacchini says:

    Anche io ho necessità di accedere tramite tablet alla portale di unicredit (dipendente in prepensionamento dal 1.3.2017), per visionare il Cud ed il bollettino stipendio. Non mi riconosce la password come posso inserire una nuova password? Grazie.

    1. gnius says:

      Da tablet è un po’ più complicato, perché il sito sembra essere fatto solo per i pc.
      A quest’indirizzo può scaricare la guida in PDF in italiano:
      https://help.extranet.unicredit.eu/dana/home/index.cgi
      Dove sono indicati i passi per il login, ma soprattutto anche i passi per la modifica dei dati d’accesso,
      nel paragrafo “Modifiche delle credenziali” c’è scritto tutto.

  3. marco says:

    Sono un dipendente lungoassente, attualmente a casa con stipendio dimezzato fino al 30/06/2017 (previsto dal piano d’esodo), avrei necessità di stampare il cud, non ci si riesce, visualizzare il bolettino stipendio………….mi sembra un servizio fatto male. come faccio a stampare il cud?

  4. Rosi Stefania says:

    Anche io sono dipendente lungo assente, ho bisogno di cambiare la password dal mio accesso al portale per poter vedere il cud.

  5. Armando says:

    Buon giorno.
    Sono un esodato, ho il tablet che pero’ non riesco a utilizzare per accedere al portale Ucb.
    Anche dal mio pc non riesco ad accedere.
    Potete aiutarmi?
    Grazie e cordiali saluti.

  6. Raimondo Burattin says:

    Sono un dipendente in esodo dal 1/04/17. Non riesco a collegarmi ne con tablet,ne con PC. Mi chiedo come è possibile avere l’accesso ai miei dati: CUI, BOLLETTINO STIPENDIO, ECC. Ringrazio antipatamente chi mi/ci può aiutare.

  7. claudio says:

    sono cardoni claudio sono in pensione dal 1 maggio 2017 vorrei accedere alla compilazione del 730 come facevo sempre

  8. bruno gallo says:

    sono bruno gallo , possibile che non venga data la possibilita’ di utilizzare la propria casella postale aziendale?

  9. massimo cappelli says:

    come posso vedere le mail del lavoro dal computer di casa. ? qualcuno sa indicarmi come si fa ?

    1. gnius says:

      Ciao Massimo, se ci dai un paio di giorni di tempo ti scriviamo una guida ad hoc su https://tech.gnius.it/
      Mac o Windows?

  10. paolo says:

    Guida in inglese e cmq nn aiuta.

  11. REGAZZO GIANCARLO says:

    Buongiorno, mi chiamo Giancarlo, sono esodato dal servizio il 01/12/17, la mia matricola era CXXXXX1, gradirei aver delucidazioni in merito alla possibilità di usufruire il portale di gruppo per le cose che mi riguardano, cedolini stipendio in primis in futuro CUD, in quanto al momento questi documenti non li ho ricevuti tramite posta ordinaria come ci era stato riferito. Grazie

    1. gnius says:

      Deve chiedere all’ufficio del personale, è possibile che l’account del portale dipendenti sia stato disattivato al giorno di cessazione del rapporto, e quindi i documenti successivi devono essere inviati per posta ordinaria, se così non fosse deve scrivere all’ufficio del personale, consiglio una raccomandata con ricevuta di ritorno, così tiene traccia di questi rapporti.

  12. Giancarlo de giorgi says:

    Sono De Giorgi Giancarlo sono esodato e non ricevo a tutt’oggi il CUD come posso fare per avere copia che al CAF risulta depositato all’ufficio delle entrate ma mai ricevuto in forma cartacea come ci era stato comunicato a Milano al momento della adesione ?

    1. gnius says:

      L’invio del CUD in forma cartacea deve essere inviato tramite raccomandata dalla società per il quale lavora.
      In alternativa possono inviarle le istruzioni via email per poterlo scaricare da internet se hanno le buste paga online.
      Se ancora non l’ha ricevuto deve chiedere all’ufficio del personale della banca, che dovrà adoperarsi a fornirle il CUD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.