Vendita barche da ritiro leasing Unicredit

su
Gnius
immagine al post Vendita barche da ritiro leasing Unicredit

Il leasing è tra gli strumenti finanziari che più di frequente agevolano le operazioni di compravendita di beni mobili.
A differenza dei prestiti Unicredit lo scopo del leasing è di permettere l’acquisto con un finanziamento sul bene fino al suo riscatto.
Quando questo non avviene allora avviene la vendita barche da ritiro leasing Unicredit.Vendita barche da ritiro leasing unicredit

Ossia la messa in vendita di quelle barche che non sono state finite di pagare alla banca o che non sono state riscattate.
Così la banca può rientrare della parte mancante del leasing.
Questo avviene soprattutto nel settore automobilistico, navale e strumentale.

Vendita barche da ritiro leasing Unicredit. Come funziona

Giuridicamente il contratto di leasing offre la possibilità per l’acquirente di servirsi di un determinato bene, senza alcun trasferimento di proprietà dello stesso.
Corrispondendo al venditore un canone periodico solitamente mensile, trimestrale o semestrale.
Alla scadenza del contratto chi utilizza il bene ha la possibilità di acquistarlo con il pagamento di un determinato importo meno i canoni già versati.

In molti casi può accadere che per qualsiasi motivo il potenziale acquirente cui il bene è stato ceduto in utilizzo, non ha la liquidità necessaria a estinguere il debito.
In questo caso intervengono le società che provvedono al ritiro dei beni da leasing.

Vendita barche da ritiro leasing Unicredit. Cosa serve

Unicredit offre la possibilità di usufruire di un leasing per l’acquisto di barche e natanti da ritiro.
La procedura è abbastanza semplice prima di tutto è necessario avere i seguenti documenti prima dell’acquisto:
– Carta d’identità e tessera sanitaria/fiscale;
– Distinta dei rapporti bancari con indicazione di fidi a breve e lungo termine;
– Bilancio di esercizio o rendiconto;
– Motivazione dell’acquisto;
– Descrizione in elenco di proprietà immobiliari;

Se l’acquisto è fatto da persone giuridiche o da aziende, andranno integrati anche i seguenti documenti:
– Visura della CCIAA;
– Copia degli ultimi due modelli unici con relativa dichiarazione e vidimazione dei versamenti;

Il leasing che propone Unicredit, offre:
– Finanziamento con rimborso rateale fino a otto anni con coperture fino al 100% sul costo del bene;
– Agevolazioni sull’IVA, con riduzione della base imponibile riguardo alle aliquote prefissate;
– Flessibilità del finanziamento con una durata vicina alle esigenze dell’acquirente.
– Coperture assicurative adeguate a protezione del bene ceduto;
– Possibilità di acquistare i natanti anche se immatricolati in registri stranieri;
– Finanziamento anche sugli acconti da versare;
– Ogni tipo di consulenza tecnica, amministrativa e finanziaria per far fronte alle esigenze dell’acquirente.

unicredit logo

L’Offerta Leasing di Unicredit. A chi è rivolta

L’offerta leasing di Unicredit è stata progettata con lo scopo di decidere insieme al cliente modi, forme e tempi di acquisto e di finanziamento.
Per tale motivo il leasing Unicredit non ha tabelle fisse cui fare riferimento.
Ogni finanziamento ha le sue caratteristiche e deve essere richiesto attraverso un preventivo.
Il preventivo sarà poi discusso e valutato da Unicredit Leasing con il cliente.

Al fine di agevolare l’acquirente Unicredit leasing offre ai propri clienti i seguenti vantaggi:
– Disponibilità immediata del bene senza l’obbligo di immobilizzare la somma necessaria all’acquisto;
– Immatricolazione del natante presso agenzie nautiche di comprovata fiducia.

Lo schema tipo di contratto offerto da Unicredit Leasing prevede le seguenti condizioni:
– Importo minimo finanziabile di 30.000 euro per le imprese e oltre 75.000 euro per i privati;
– Anticipi dal 20% al 40%, e comunque sempre in base al merito creditizio del cliente;
– Canoni mensili, bimestrali o trimestrali;
– Acquisto mediante atto privato autenticato dal notaio;
– Riscatto dall’uno al cinque percento;
– Possibilità di finanziamento con tasso fisso o variabile.

Il leasing Unicredit offre la possibilità, inoltre, di coperture assicurative a tasso unico, senza distinzione di barche a vela o motore, sulle imbarcazioni nuove o usate.
I costi sono competitivi e permettono il frazionamento e l’inclusione del premio direttamente nei canoni del leasing.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi