Prestiti per adozioni di bambini

su
Gnius
immagine al post Prestiti per adozioni di bambini

I prestiti per adozioni di bambini sono erogati da diverse banche, anche sul territorio italiano,
e servono principalmente per affrontare i costi delle pratiche e dei viaggi per l’adozione internazionali e nazionali.

Prestiti per adozioni di bambini

Prestiti agevolati per le adozioni internazionali

I prestiti vengono rilasciati principalmente per l’adozione internazionale, in quanto più costosa, rispetto a quella nazionale.
Alcuni istituti di credito, hanno creato così una linea di credito agevolata per permettere ai futuri genitori di avere i soldi necessari per fare i documenti,
per la gestione delle pratiche ma anche per i soggiorni e il viaggio all’estero.

Questi finanziamenti agevolati, di solito, prevedono l’erogazione di un prestito personale adozione, di una somma che va tra i 5.000 e i 30.000 mila euro a seconda delle esigenze.

Prestiti per adozioni di bambini: perché vengono erogati?

Le banche offrono dei prestiti agevolati per le adozioni nazionali e internazionali, per aiutare le famiglie che desiderano adottare un bambino.
Crescere un figlio costa, ma l’adozione può avere costi ancora più esosi.
Questi prestiti vengono erogati solo dopo che il bambino è stato già affidato alla famiglia,
e dunque si ha la certezza che la famiglia debba recarsi nel paese di origine per incontrare il bambino e successivamente per portarlo a casa con sé.

Prestiti per adozioni di bambini

Prestito per adozione internazionale: come funziona?

Quando si sceglie di richiedere un mutuo per le adozioni la famiglia dev’essere idonea all’adozione o ancora meglio, questa deve aver già ottenuto l’affido del bambino.
La famiglia prima di richiedere il mutuo deve contattare dunque l’ente per l’adozione,
solo quando questa viene ritenuta idonea è possibile avviare la pratica per il finanziamento.

Infine, se tutte le carte saranno in regola, la banca provvederà all’erogazione del mutuo per l’adozione internazionale.
La cifra del finanziamento, viene concordata direttamente con la banca, a seconda delle proprie necessità.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi