Cos’è la Dichiarazione dei Redditi?

su
Gnius
immagine al post Cos’è la Dichiarazione dei Redditi?

E’ giunto il momento di chiedersi cos’è la Dichiarazione dei Redditi?
La dichiarazione dei Redditi è un documento fiscale che permette di dichiarare allo Stato Italiano,
quale sia state le entrate ottenute durante l’anno con redditi da lavoratore dipendente e autonomo.

Cos’è la Dichiarazione dei Redditi

Cos’è la Dichiarazione dei Redditi?

All’interno della dichiarazione vanno inserite diverse voci da quelle dei redditi da lavoratore,
sino alle proprietà immobiliari, i terreni, e tutto ciò che permette all’interessato di produrre un reddito durante l’anno.
Tuttavia la denuncia dei redditi è obbligatoria per ogni persona fisica o giuridica, e deve essere fatta annualmente da parte di tutti coloro che hanno prodotto un reddito annuale.
Dunque solo chi ha un reddito inferiore ai 2.880,00 euro e non possiede rendite provenienti da immobili o terreni, è esente dalla dichiarazione.
Pertanto anche i minorenni sono esenti, in quanto questi sono inclusi nella dichiarazione dei redditi del proprio nucleo familiare.

Denuncia dei redditi come si fa

La denuncia dei redditi può essere effettuata presso gli uffici dei professionisti del settore fiscale come:
– Commercialisti
– Consulenti del lavoro
–  CAF
– Patronati
– Sindacati.

Oppure, si può scegliere di fare la dichiarazione dei redditi direttamente attraverso il portale online dell’Agenzia delle Entrate.
Particolarmente importante è sapere che per fare la dichiarazione dei redditi precompilata online, bisogna avere il Pin per l’accesso ai servizi dell’agenzia delle entrate e al servizio Fisco Online.

Denuncia dei redditi quando si fa

La denuncia dei redditi serve oltre a dichiarare i propri proventi annuali, anche a ottenere le relative detrazioni, o a formulare l’importo delle tasse da pagare sul reddito.
La dichiarazione dei redditi deve essere effettuata entro il 19 luglio del 2018.
I liberi professionisti, le imprese e i lavoratori autonomi, possono fare la denuncia dei redditi entro il 31 ottobre del 2018, pagando eventualmente una sovrattassa, sull’importo totale delle tasse annuali.

Denuncia dei redditi chi deve farla?

Per comprendere meglio elenchiamo da chi deve essere fatta la denuncia dei redditi:
– lavoratori dipendenti privati e statali
– pensionati
– lavoratori autonomi
– Società, SAS e Cooperative
– Liberi professionisti
– tutti i lavoratori assunti a tempo determinato
– tutti i lavoratori assunti con contratti cocopro e cococo
– lavoratori socialmente utili
– Sacerdoti

In linea generale devono fare la dichiarazione dei redditi tutti coloro che, nel corso dell’anno,
hanno avuto dei redditi da lavoro dipendente o autonomo, e coloro che hanno rendite mensili o annuali,
per il possesso di proprietà o società che producono un reddito.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.