Detrazioni Donazioni e Beneficenze 730. Sono spese detraibili?

su
Gnius
immagine al post Detrazioni Donazioni e Beneficenze 730. Sono spese detraibili?

Detrazioni Donazioni e Beneficenze  730 si possono detrarre.
A volte ci intortano con tutta questa storia della detraibilità, ma molte volte non è così.
Proviamo a spiegarvi come funziona realmente la cosa.

 Detrazioni Donazioni e Beneficenze  730 Detrazioni Donazioni e Beneficenze 730 – Cosa si può detrarre

Quando cominciano ad arrivare le prime scadenze per la presentazione della dichiarazione dei redditi con modello 730, si rivedono le spese fatte durante l’anno.
Per poi cercare di capire quali di queste possano essere considerata come spese detrabili o oneri deducibili.

In particolare molti contribuenti italiani si stanno chiedendo se i contributi versati per delle donazioni fatte per beneficenza ad associazioni no-profit, ONLUS o altre tipi di azienda possano essere detratti o dedotti dal proprio 730.
In questo articolo vi daremo la risposta che cercate!

Da qualche anno fare beneficenza e donare del denaro per una buona causa è anche più vantaggioso a livello fiscale.
È infatti a partire dall’anno 2014 che questo tipo di spese godono di una percentuale di detrazione che arriva al 24%.
Se fatte verso le cosiddette Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale, più semplicemente note come ONLUS.

Detrazioni Donazioni e Beneficenze 730 – Limiti

Questo tipo di erogazioni libere è fattibile fino ad un tetto massimo di 2.065,83€ annuali senza franchigia.
Stesso tetto massimo che vale se le vostre donazioni sono state fatte verso associazioni di promozione sociale.
Stavolta con una percentuale che scende al classico 19%.

Tutto ciò detto finora vale nel caso il contribuente possa considerarsi persona fisica, ma se si tratta di un’azienda, quindi di ente soggetto ad imposta IRES?
Le cose cambiano leggermente.
In tal caso potrai richiedere la detrazione o la deduzione dell donazione fatta ad una ONLUS fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e sempre sotto ad un tetto massimo che però in tal caso non deve superare i 70’000€.

Erogazioni Liberali Detraibili:

– al 26% > verso ONLUS, iniziative umanitarie religiose o laiche e verso partiti e movimenti politici
– al 19% > verso associazioni sportive, società di muto soccorso, associazioni di promozione sociale, attività culturali e artistiche,istituti scolastici, e fondo per l’ammortamento dei Titoli di Stato.

Erogazioni Liberali Deducibili:

– al 10% > Onlus, promozione sociale, tutela beni storico-artistici, organizzazioni non governative, università ed istituzioni religiose

Ti potrebbero interessare anche:

One thought on “Detrazioni Donazioni e Beneficenze 730. Sono spese detraibili?”

  1. Pingback: Il Contributo a Frate Indovino è Deducibile dal 730?
  2. Trackback: Il Contributo a Frate Indovino è Deducibile dal 730?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi