Come fare un bonifico su carta prepagata

su
Gnius
immagine al post Come fare un bonifico su carta prepagata

Come fare un bonifico su carta prepagata?
Si può utilizzare in tanti modi la carta prepagata, non va sottovalutata.

Come fare un bonifico su carta prepagata
Tuttavia questa necessità può nascere dalla semplice esigenza di ricaricare la carta prepagata quando sia all’estero,
oppure anche per far accreditare lo stipendio, una rendita oppure qualsiasi altra necessità si presenti.

Come fare un bonifico su carta prepagata

In questa mini guida vi illustriamo passo passo come ricevere ed effettuare un bonifico su carta prepagata.

1.È possibile fare bonifico su carta prepagata?

Il presupposto fondamentale per poter ricevere o effettuare bonifici su una carta prepagata è che la stessa sia associata ad un codice IBAN,
altrimenti non sarà possibile né effettuare né ricevere bonifici.
Facciamo un esempio pratico.
La carta Postepay Standard non è dotata di Iban e, pertanto, non è abilitata a ricevere bonifici.
Postepay Evolution, invece, è munita di codice Iban, e può ricevere bonifici.

2. Come effettuare un bonifico su carta prepagata con IBAN?

Una volta in possesso del codice IBAN, per effettuare un bonifico potete scegliere se
recarvi fisicamente in banca e fare il bonifico allo sportello indicando, semplicemente,
il codice IBAN del destinatario e, eventualmente, la causale, o utilizzare i servizi di home banking,
inserendo il codice IBAN del destinatario, l’importo e la data del pagamento.
La causale è facoltativa.

3. Dopo quanto arriva un bonifico su carta prepagata?

I tempi di accredito di un bonifico su carta prepagata sono leggermente più lunghi rispetto ai tempi di accredito su conto corrente.
Per vedere accreditato un bonifico, sulla carta prepagata,
occorrono, in genere, circa tre giorni lavorativi.

4. Come ricevere un bonifico su carta prepagata PayPal?

Alla carta prepagata PayPal è associato un IBAN che consente di inviare e ricevere bonifici.
Non dovrete fare altro che fornire il vostro codice IBAN alla persona che emette il bonifico.
Una volta accreditato, l’importo apparirà tra gli ultimi movimenti.

5. Come fare un bonifico su carta prepagata PayPal

Per effettuare bonifici è necessario essere in possesso del proprio Codice Cliente, PIN e password. Effettuate l’accesso all’Area Dispositiva, cliccate su bonifico ed indicate l’importo da trasferire, il beneficiario e la causale.
Inserite l’IBAN e cliccate su Conferma.

6. Bonifico stipendio su carta prepagata: come funziona?

Se la vostra carta prepagata è dotata di IBAN, potete richiedere l’accredito dello stipendio.
Non dovrete fare altro che comunicare il vostro codice IBAN al datore di lavoro e riceverete mensilmente la retribuzione.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *