Trading binario e incentivi: come ampliare le proprie prospettive di guadagno

su
Gnius
immagine al post Trading binario e incentivi: come ampliare le proprie prospettive di guadagno

Oggi come oggi, è difficile incontrare qualcuno che non abbia sentito nominare le opzioni binarie.
Tuttavia, non tutti quelli che ne parlano hanno avuto l’accortezza di approfondire l’argomento.
Si tratta del prodotto finanziario più recente che rappresenta una grandissima possibilità di guadagno per tutti.

Trading binario e incentivi
Per poterne avere accesso, per, occorre scegliere un broker affidabile, ovvero un intermediario che offra determinati importanti servizi per operare sui mercati.
In questi servizi sono inclusi anche gli incentivi: ad esempio, come si nota su leopzionibinarie.it, moltissimi trader apprezzano i bonus di 24Option, di cui ti parlerò di seguito.
Prima di procedere, voglio però che tu abbia ben chiaro un concetto: accettare un bonus significa contestualmente accettare anche le condizioni poste per il suo utilizzo.

24Option: perché è uno dei broker più amati dal web?

Come ti dicevo, le opzioni binarie rappresentano un prodotto finanziario piuttosto recente.
Uno dei primi intermediari ad occuparsene è stato proprio 24Option, che nel corso del tempo è riuscito ad affermarsi come uno dei migliori broker presenti su web.
Sono molti i motivi che rendono questa società di negoziazione una delle più affidabili: posto che si tratti di un’azienda che opera nell’assoluto rispetto delle regole dei mercati e che possiede diverse licenze rilasciate dai più importanti organi di vigilanza borsistica, un particolare che ulteriormente attrae gli investitori riguarda i diversi bonus offerti per tutti coloro che scelgono di tradare con questa piattaforma.
Un bonus non è altro che una somma di denaro “regalata” dal broker ad una specifica categoria di utenti. 24Option offre dei bonus periodici, ma oltre a questi propone anche diversi incentivi fissi:

  • Bonus tecnologico: viene rilasciato ai clienti che utilizzano iPad e MacBook e che arrivano a muovere capitali per un valore che va dai 50.000 ai 100.000 euro.
  • Bonus per i nuovi iscritti: chiunque apra un nuovo conto, ha diritto ad un incentivo di 24 dollari.
  • Bonus cash: incentivo erogato al deposito di una certa somma di denaro concordata con il trader.

A chi conviene accettare i bonus offerti dai broker?

Gli incentivi sopra menzionati, nonché anche tutti gli altri tipi di bonus, sono dedicati sia ai trader principianti che agli investitori professionisti.
La convenienza è tendenzialmente soggettiva, ma possiamo fare insieme un breve ragionamento.
Nel caso del bonus 24 dollari offerto da 24Option ai nuovi iscritti, è possibile immaginare una situazione di questo tipo: decidi di aprire un conto con un deposito di 200 dollari e il broker te ne accredita 24 in più.
Immagine di fallire nelle tue prime operazioni e di perdere tutto il tuo deposito iniziale.
A questo punto hai ancora 24 dollari e decidi di procedere ad un ulteriore investimento, cominciando a vincere.
Tutto ciò ti fa capire una cosa importante: senza quella somma in più, anche se non si tratta di una grande somma, molto probabilmente non avresti proseguito il tuo cammino di trader.
Le offerte bonus non sono da considerarsi il motivo principale per il quale scegliere un broker, ma certamente rappresentano un aiuto aggiuntivo che, in base alle situazioni, può trasformarsi in un arma fondamentale.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi