Mutuo ad8 BCC Roma ha un prodotto etico solidale

su
Gnius
immagine al post Mutuo ad8 BCC Roma ha un prodotto etico solidale

Il mutuo ad8 della BCC di Roma è un prestito pensato appositamente per tutti coloro che hanno deciso di effettuare un’adozione internazionale.
Il sistema delle adozioni internazionali permette di dare una casa amorevole ai bambini di tutto il mondo.

Mutuo ad8 BCC Roma ha un prodotto etico solidale
L’unico problema che si trovano ad affrontare le famiglie nel momento in cui voglio adottare sono purtroppo i costi da sostenere a fronte di quest’impegno.
I costi elevati per le adozioni potrebbero portare le famiglie a rinunciare a fare questo passo.
Per questo motivo, la BCC di Roma ha deciso di istituire il Mutuo ad8.
Questo mutuo è un sostegno quindi per tutte le famiglie che hanno bisogno di liquidità per affrontare tutte le spese connesse a questo progetto.

Mutuo ad8, prestiti agevolati adozioni: come richiederlo?

Per richiedere il prestito adozioni BCC, come succede per altre istituzioni bancarie che propongono questo prodotto,
è necessario avere una precisa documentazione per accedervi.
La documentazione richiesta prevede innanzi tutto il certificato d’idoneità all’adozione da parte del Tribunale dei minori.
Questo certificato è necessario, perché conferma che la coppia è idonea all’adozione.
Prima di procedere alla richiesta del prestito dunque si consiglia di avere le carte necessarie.
Oltre a queste però, non sarà richiesta nessuna garanzia reale, quindi non ci sarà bisogno di mostrare garanzie personali a meno che non vengano specificatamente richieste dalla banca alla quale formulate la richiesta.

Prestito adozioni internazionali: durata e importo

Il prestito della BCC studiato appositamente per le coppie che desiderano adottare figli, prevede un tasso agevolato,
in questo modo gli interessi saranno inferiori a quelli richiesti per i normali prestiti personali.
La somma da poter richiedere è pari al massimo a 30.000 mila euro.
Con questa cifra si potranno coprire tutte le spese per i viaggi e le spese per i vari documenti da formalizzare per l’adozione.

La durata del prestito è di al massimo 5 anni.
La banca BCC mette a disposizione anche una possibile assicurazione per venire incontro a eventuali problemi con il pagamento della rata.


Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *