Acquistare una casa di proprietà o stare in affitto?

su
Gnius
immagine al post Acquistare una casa di proprietà o stare in affitto?

Acquistare una casa di proprietà o stare in affitto?
La scelta tra casa di proprietà e affitto è sempre difficile, specialmente per giovani coppie, ma anche per individui singoli.
Il primo punto da valutare è la possibilità effettiva di reggere la spesa, il mutuo o quello che ci permetterà di effettuare l’acquisto,
totale o a rate che sia.

Acquistare una casa è una delle spese più alte di cui possiamo avere esperienza nella nostra vita,
una spesa però praticamente definitiva che ci permetterà poi di poter contare su un immobile,
sia da abitare che da affittare o rivendere a terzi.

Acquistare una casa di proprietà o stare in affitto

Acquisto contro affitto

Per quanto riguarda le coppie, fino a una certa sicurezza e stabilità nel rapporto è assolutamente consigliabile l’affitto,
così da non rischiare di ritrovarsi co-proprietari di un immobile acquistato, con rate da pagare e difficoltà nella divisione e nel saldo.
Già un affitto può diventare un problema, visto che, spesso uno dei due deve lasciare l’appartamento e
trovare nuova sistemazione (ovviamente in caso di separazione)!

Acquistare una casa di proprietà o stare in affitto?

Per quanto riguarda le coppie più solide e sposate, rimangono le incognite di acquisto dovute a situazione economica e luogo di lavoro.
Se abbiamo un lavoro stabile in un luogo preciso, l’acquisto diventa una buona idea;
in questo caso infatti, invece di sprecare denaro in pagamenti mensili, dovremo sì versare una somma,
ma per qualcosa che rimane, non per il semplice utilizzo e a ogni rata la casa sarà sempre più nostra!

In assenza di un lavoro stabile è però piuttosto pericoloso procedere all’acquisto,
in quanto potremmo trovarci a lavorare negli anni a seguire in città completamente diverse con qualche difficoltà
anche nell’eventuale gestione di un affitto, almeno che non ci affidiamo a una agenzia.

 

Vale la pena comprare una casa nel 2017?

Per quanto riguarda il momento storico e il mercato attuale, siamo in una fase dove l’acquisto delle case è consigliato.
Ci sono ancora, infatti, i cali di prezzo della passata crisi, con un mercato in rapida evoluzione che potrebbe portarci anche ad acquistare qualcosa, destinato a salire di valore nei prossimi anni.
È quindi il momento giusto per comprare, l’importante è che questo coincida con il giusto momento della nostra vita!
Le informazioni aggiornate su affitti e case in vendita si possono trovare facilmente sul web, ad esempio l’agenzia Immobiliare Bergamo è una fonte straordinaria per reperire informazioni e trovare possibili acquisti o affitti che fanno al caso nostro.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi