Non solo BitCoin, quali sono le altre criptovalute

su
Gnius
immagine al post Non solo BitCoin, quali sono le altre criptovalute

Non solo BitCoin, quali sono le altre criptovalute fanno parte del mondo attuale?
I Bitcoin sono tra le criptovalute più conosciute al mondo, e sono anche quelle che valgono di più al momento sull’intero panorama.

criptovalute

Non esistono però solo i Bitcoin, infatti, negli anni sono nate diverse cripto valute,
ognuna delle quali usa un’apposita piattaforma di blockchain.
Vediamo insieme quali sono le altre cripto valute presenti sul mercato.

L’elenco delle Criptovalute più popolari

Le criptovalute su cui investire, oltre i Bitcoin, sono:

  • Ripple
  • Monero
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Doge
  • NEM
  • IOTA
  • Ethereum Classic

Qual è il valore e l’andamento delle criptovalute

Come abbiamo già accennato i Bitcoin sono tra le valute su cui investire, oltre quelle che valgono di più.
Qual è, però, l’andamento delle cripto valute emergenti?
Vediamolo insieme:
Ripple è entrata nella top ten delle cripto valute, questa al momento presenta una capitalizzazione pari a 8,472,838,741 milioni di dollari.

Ethereum è al secondo posto tra le migliori valute digitali,
la sua capitalizzazione è fissata a 30,990,819,051 di dollari.
Litecoin può essere una buona valuta sulla quale investire,
nonostante la sua capitalizzazione sia inferiore rispetto ad altre monete digitali.
Questa al momento è pari a $3,987,617,482.

Monero per chi inizia a investire per la prima volta nelle monete digitali è tra le migliori,
perché costa meno rispetto ai Bitcoin o ai Ripple.
La capitalizzazione di Monero è pari a $1,811,596,887.

Investire nelle cripto valute emergenti rispetto al Bitcoin, può essere al quanto vantaggioso.
Le monete digitali emergenti seguono a ruota la quotazione del Bitcoin.
Gli investitori intelligenti, dunque, tengono sotto controllo la quotazione delle cripto valute Bitcoin,
e poi operano su quelle emergenti come Ethereum e Ripple.

Criptovalute emergenti: come investire

Il modo migliore per investire nelle valute emergenti,
prevede l’iscrizione a un sistema di trading online.
Comprare direttamente le monete digitali, oltre ad essere costoso può essere anche molto rischioso,
in quanto l’andamento delle cripto valute è al quanto instabile e cambia diverse volte durante il giorno.

Optando invece per il trading online è possibile investire sulle cripto valute senza doverle acquistare.
Lo strumento per il trading impiegato per queste valute è il CDF.
Il CDF sono i Contratti per Differenza,
questi consentono di guadagnare a seconda della variazione della quotazione di uno specifico asset.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi