Libretto di Risparmio Postale – Come funziona e perché farlo

su
Gnius
immagine al post Libretto di Risparmio Postale – Come funziona e perché farlo

Il Libretto di Risparmio Postale una vera forma di risparmio di altri tempi! Ritornato in auge!
Un ottimo prodotto in cui investire i propri risparmi che non richiede spese di gestione e commissioni è il Libretto di Risparmio Postale.
Al giorno d’oggi disponibile in molte tipologie di formule e comodamente gestibile online!

Libretto di Risparmio Postale

Il libretto di Risparmio Postale è una forma di risparmio emessa dalla Cassa depositi e prestiti S.p.A.
Collocata da Poste Italiane e garantita dallo Stato Italiano.
Il libretto è disponibile in diverse forme, a seconda delle esigenze del cliente, e può essere sottoscritto sia in forma fisica che online.

Il vantaggio derivante dal sottoscrivere un libretto di Risparmio Postale è che non prevede:
– spese di gestione
– commissioni
– gestione parziale o totale online

Il libretto consente inoltre di effettuare depositi e prelievi in qualunque momento utilizzando la Carta Libretto.
I diversi tipi di libretto di Risparmio Postale offerti da Poste Italiane comprendono:
– Smart,
Ordinario,
Minori,
al portatore
Giudiziario.

Libretto di Risparmio Postale – Le tipologie di libretto

Il Libretto Smart si basa sull’offerta supersmart.
Consente al titolare di accantonare le somme del proprio conto da un minimo di 90 giorni fino ad un massimo di 360 giorni ottenendo un tasso di interesse più alto, che oscilla tra lo 0,30% e lo 0,75%.

lLibretto di Risparmio Postale

Il Libretto Ordinario può essere intestato a quattro persone o ad un unico intestatario minorenne.
Ha un rendimento dello 0,10% annuo, mentre il libretto di Risparmio Postale Minori è un prodotto che può essere sottoscritto dai genitori per i propri figli. Deve essere intestato esclusivamente al minore; i versamenti per questo tipo di libretto possono essere effettuati solo da maggiorenni.

Il Libretto Minori si divide in tre offerte, ognuna dedicata a diverse fasce d’età: Io cresco da 0 a 12 anni, Io conosco dai 12 ai 14 anni e Io capisco dai 14 ai 18 anni.
Il libretto di Risparmio Postale al portatore è intestato esclusivamente a chi ne richiede l’apertura ed infine il libretto di Risparmio Postale Giudiziario è un prodotto cautelare per l’accantonamento di somme derivanti da procedimenti giudiziari come pignoramenti e sequestri.

Una soluzione per chi non ha esperienza nei mercati finanziari e soprattutto chi non vuole correre i rischi che investire in essi comporta!
Recatevi sul sito ufficiale di Poste Italiane per saperne di più e scegliere accuratamente il tipo di Libretto che vi interessa.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Leggi anche:

2 thoughts on “Libretto di Risparmio Postale – Come funziona e perché farlo”

  1. Pingback: Polizza Vita Poste Italiane
  2. Trackback: Polizza Vita Poste Italiane
  3. Pingback: Pensione Integrativa Poste Italiane
  4. Trackback: Pensione Integrativa Poste Italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi