Surroga Mutui come fare e perché conviene

su
Gnius
immagine al post Surroga Mutui come fare e perché conviene

Oggi  parliamo della Surroga Mutui come fare e perché conviene con piccoli chiarimenti necessari a capire di cosa stiamo parlando.
La surroga del mutuo può essere una via d’uscita per tutti coloro che vogliono abbattere una parte degli interessi e ottenere così una rata più agevolata e un tasso d’interesse più basso.
Spesso al momento della stipula di un mutuo per l’acquisto della prima casa, le condizioni contrattuali possono sembrare allettanti,
ma a lungo andare ci si potrebbe rendere conto che l’importo della rata o il tasso d’interesse, possa essere migliorato attraverso la surroga.

Surroga Mutui come fare e perché convieneLa surroga del mutuo tasso fisso conviene nel momento in cui ad esempio si ha un mutuo a tasso variabile,
ma non si riesce più a far fronte all’incalzare delle rate.
In altri casi, invece, potrebbe convenire effettuare una surroga del mutuo a tasso variabile, se si vuole abbattere al minimo il tasso d’interesse.

Surroga Mutui come fare e perché e quando conviene farla

In molti si chiedono se la surroga mutuo conviene o meno.
Sicuramente una surroga non è favorevole per tutti, infatti, prima di scegliere di effettuare il passaggio del mutuo in un’altra banca,
bisogna sempre controllare che ci sia un effettivo risparmio in termini d’interessi da restituire.

Chi ha stipulato un mutuo da poco, di solito non trova vantaggiosa una surroga, quanto la può essere per chi invece ha stipulato il mutuo dieci anni fa.
Le condizioni, comunque, sono da valutare in base all’offerta della banca a favore della surroga.

I vantaggi della surroga del mutuo

Tuttavia è possibile trasferire il mutuo senza costi, non sussistono spese d’istruttoria, e non si pagano né la perizia né il rogito notarile.
Inoltre, lo spread è inferiore rispetto al mutuo originario, e infine è possibile mantenere la stessa polizza assicurativa.

Surroga Mutui come fare e perché conviene

Surroga Mutuo: quale banca conviene?

La surroga del mutuo può essere effettuata in una delle banche presenti sul territorio italiano.
Le offerte variano tra i diversi istituti finanziari.
Per prendere una decisione su quale sia l’offerta più conveniente, basterà richiedere dei preventivi su misura alle banche che vi interessano.
Scegliete istituti bancari di fiducia, controllate i servizi accessori come le assicurazioni sul mutuo, che potrebbero far aumentare la rata,
Chiedete sempre di darvi la simulazione del mutuo, in modo da poter leggere con calma a casa i costi del mutuo.
Infine, constatate quale sia quella che vi permetterà di risparmiare maggiormente.

Noi abbiamo analizzato alcune delle proposte, come il mutuo surroga di Unicredit, il mutuo surroga di BNL e il mutuo surroga di Poste Italiane.
Clicca sui link se vuoi saperne di più.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.