Isopensione o Ape aziendale cosa sono

su
Gnius
immagine al post Isopensione o Ape aziendale cosa sono

Si sente parlare di isopensione o Ape aziendale relativamente alla riforma delle pensione,
ma che cosa significano questi termini, cerchiamo di capirlo meglio.

Isopensione o ape aziendale cosa sono

I lavoratori prossimi alla pensione hanno potenzialmente i requisiti per accedere sia all’isopensione che all’APE aziendale.
Vediamo, innanzitutto, quali sono le differenze tra i due servizi e che cosa è importante valutare,
soprattutto prima di fare domanda di pensione anticipata al proprio datore di lavoro.

Isopensione o ape aziendale a chi conviene

Prevista in via sperimentale dalla normativa relativa all’anticipo previdenziale fino al 31 dicembre 2019,
l’APE aziendale permette alle aziende di partecipare all’anticipo pensionistico limitando il peso del piano di ammortamento sino a neutralizzarlo, in accordo con il lavoratore.

L’APE aziendale è, quindi, attivabile fino a tale data.
La proroga dell’APE aziendale non sembra rientrare nel programma di Governo.
A livello economico, il datore di lavoro è, in genere, più propenso ad accettare l’APE,
in quanto l’isopensione ha un costo inferiore per chi la concede.

 cosa sonoAPE  aziendale esempio

L’accordo tra il lavoratore ed il datore di lavoro permette al primo di beneficiare di un aumento dell’assegno pensionistico che percepirà all’atto di accesso alla pensione.
Esente da imposizione fiscale, l’APE aziendale può essere utilizzata dal compimento dei 63 anni, a condizione che manchino non oltre 3 anni e 7 mesi alla pensione.

APE aziendale calcolo

Calcolata sulla retribuzione percepita nel corso dell’ultimo anno,
la provvista contributiva aggiuntiva viene versata dal datore di lavoro all’INPS,
entro il termine fissato per il pagamento dei contributi del mese di percezione dell’APE aziendale.

Isopensione a chi conviene

L’isopensione è uno strumento strutturalmente attivabile.
Non si tratta di un servizio previsto solo per un determinato periodo di tempo come l’APE aziendale.
Per il periodo 2018-2020, inoltre, è prevista un’ulteriore agevolazione introdotta dalla manovra 2018,
che permette di accedere all’isopensione quando mancano 7 anni alla pensione.

Dal 2021, l’isopensione sarà attivabile quando mancano al massimo 4 anni al raggiungimento della pensione.

Per fare un calcolo sull’Isopensione non è possibile in termini semplificati,
vi consigliamo che per ulteriori informazioni specifiche sull’argomento isopensione INPS
di consultare il portale www.inps.it oppure fissare un appuntamento con un operato allo sportello.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.