Che significa Ipotecare casa

su
Gnius
immagine al post Che significa Ipotecare casa

Ipotecare casa cosa significa? L’ipoteca è un’opzione che chiede il creditore o che impone l’autorità giudiziaria al fine di soddisfare un credito.
Quando s’ipoteca la propria casa in forma volontaria, questa può essere accesa nel caso in cui si desideri ottenere un prestito dalla banca.

Ipotecare casa

Nel momento in cui, invece, l’ipoteca è imposta da un giudice, questa è la conseguenza di un titolo esecutivo che pende sul debitore,
come ad esempio una sentenza, un decreto ingiuntivo, o a causa di un debito insoluto.
Quando si ipoteca una casa non si perde nell’immediato il diritto a viverci.
Ad esempio se questa viene ipotecata dalla banca, la casa rimane di proprietà sin quando si pagano regolarmente le rate.
In caso invece di ipoteca giudiziaria, la casa viene venduta all’asta per ripagare il debito o i debiti contratti.

Ipotecare casa, i gradi di Ipoteca

Quando ci si chiede l’ipoteca come funziona, bisogna sapere che ne esistono di vari gradi.
I gradi dell’ipoteca prevedono la soddisfazione dei vari debitori a seconda di una precisa gerarchia.
Quindi l’ipoteca di primo grado serve a soddisfare il maggiore creditore, quella di secondo, terzo e quarto grado a soddisfare tutti quelli che vengono al seguito.
I gradi dell’ipoteca dunque preferiscono il primo al secondo e così via.

In questo caso il primo creditore ha diritto di essere soddisfatto per intero,
nel caso in cui il valore residuo della casa non basti per gli altri creditori,
allora il debitore dovrà provvedere al pagamento del debito in altro modo.

Ipotecare casa – Ipoteca Bersani e cancellazione

L’emanazione della legge Bersani e la modifica, prevedono un testo unico bancario che prevedono come effettuare o meno la cancellazione delle ipoteche.
La cancellazione dell’ipoteca secondo quanto previsto dalla legge può essere effettuata tra il cliente e la banca e l’Ufficio dei Registri Immobiliari senza necessariamente rivolgersi a un notaio.

Grazie a questa legge si abbattono di molto le spese che si devono sostenere per la cancellazione dell’ipoteca.
Questo vale per le ipoteche che sono state iscritte a favore delle banche.
Infatti, nel momento in cui, invece l’ipoteca sia stata imposta dall’autorità giudiziaria questa può essere cancellata solo a seguito di un atto del giudice.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.