Come risparmiare sulle utenze di luce e gas

su
Gnius
immagine al post Come risparmiare sulle utenze di luce e gas

Le bollette di luce e gas sono tra le spese fisse più influenti sul bilancio familiare. Prima di tutto perché si tratta di forniture indispensabili e poi perché, con l’aumentare del tempo trascorso in casa, il consumo di energia elettrica e non solo è decisamente aumentato negli ultimi mesi.

risparmiare su luce e gas

Insomma, per una famiglia media italiana questa è una voce di spesa consistente, sulla quale si cerca di risparmiare il più possibile. Alcuni elementi della vita quotidiana ed esigenze specifiche del singolo o della famiglia, però, rendono difficile modificare le proprie abitudini. Ecco come provare a spendere meno senza rinunciare al proprio comfort.

Attenzione alla sostenibilità

Uno dei metodi più usati e più utili per diminuire il consumo di energia elettrica e di gas, è modificare i propri elettrodomestici e sistemi di riscaldamento adeguandoli alle norme di sostenibilità. I prodotti di ultima generazione infatti permettono di sprecare meno energia semplicemente con un uso più efficiente della tecnologia.

Cambiare periodicamente i grossi elettrodomestici (frigorifero, condizionatore d’aria, lavatrice e lavastoviglie) così come il sistema di riscaldamento in casa permette un uso più ragionato di luce e gas. Non si tratta solo di risparmiare sulla bolletta a fine mese, ma anche di rendere le case e gli edifici sempre più efficienti dal punto di vista della sostenibilità ambientale.

Anche modificare le proprie abitudini di vita può incidere sul consumo complessivo della famiglia. Basta porre maggiore attenzione ai piccoli gesti quotidiani: spegnere la luce negli ambienti non utilizzati, diminuire la temperatura in casa quando le giornate si fanno più calde, ridurre l’uso degli elettrodomestici per esempio con i cicli ecologici di lavatrici e lavastoviglie più moderne.

Offerte di luce e gas per il risparmio

Grazie alle innumerevoli ditte che si occupano della fornitura di energia elettrica e di gas sul mercato libero, ogni nucleo familiare può scegliere l’offerta più vantaggiosa per le proprie esigenze.

Sulla base del numero di componenti, della metratura della casa, delle abitudini quotidiane, i diversi fornitori offrono promozioni convenienti su gas e luce. Per esempio la suddivisione in fasce consente il risparmio in bolletta per quegli individui che vivono l’ambiente domestico nelle ore serali e nel weekend, rispetto a chi lavora da casa o trascorre molto tempo al chiuso e quindi consuma in maniera costante nelle diverse ore del giorno.

Come spendere meno sulle bollette di luce e gas

Il modo migliore per capire quale sia l’offerta più vantaggiosa per la propria famiglia è servirsi dei simulatori di preventivi online. Inserendo su appositi form alcuni dati e caratteristiche dei propri consumi, si viene indirizzati verso le promozioni più convenienti. Per esempio, tra i modi per risparmiare sui costi di luce e gas è possibile scegliere le cosiddette offerte dual, cioè quelle che accorpano le due forniture con notevole risparmio per il consumatore.

Famiglie, singoli o conviventi possono scegliere liberamente il fornitore che preferiscono sulla base dell’efficienza del servizio, della regolarità di contatti con il customer service, ma anche seguendo le promozioni temporanee offerte di quando in quando dalle aziende private.

Condividi subito
Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Amazon Pixel