Agevolazioni fiscali bici elettriche

su
Gnius
immagine al post Agevolazioni fiscali bici elettriche

Le agevolazioni fiscali bici elettriche sono una realtà importante,
perché guarda all’ambiente e all’ecosostenibilità nella mobilità in città e non solo.

Agevolazioni fiscali bici elettriche

Agevolazioni fiscali bici elettriche

Un agevolazione fiscale porta le persone a prendere in considerazione, specie in periodi di crisi,
mezzi di trasporto e mobilità differenti da quelli maggiormente inquinanti,
ma in generale degli incentivi fanno se non altro riflettere, per cui andiamo ad esplorare queste agevolazioni per il 2018.
Se si discute di accessori per bici, o di bici a motore elettrico o ancora, di bici con pedalata assistita si può anche parlare di incentivi previsti non solo in Italia.

Ad esempio la Provincia di Trento e tante altre città italiane, quali quelle di Vicenza e Bologna,
hanno previsto per il 2018 dei sussidi per le e-bike.
Queste amministrazioni risultano più attive di altre nella promozione di questo pratico,
comodo e sostenibile mezzo di trasporto.

Gli incentivi da parte dello Stato sono stati erogati per cercare di incentivare utilizzo della bici per combattere l’inquinamento delle città.
Possono usufruire delle agevolazioni fiscali tutti i cittadini italiani che risiedono in Italia.
Al momento dell’acquisto occorre avere con se il documento d’identità valido e il codice fiscale.
Dovrete cercare un negozio che aderisce all’iniziativa degli incentivi e che sia un negozio autorizzato,
dopo di che potrete fare la scelta della bici elettrica da acquistare.
L’incentivo ha una quota di circa 700 euro sull’acquisto di una bici elettrica.
Quindi tenete conto del valore dell’incentivo prima di scegliere la bicicletta che vorrete acquistare.

Uber e America

Le bici con motore elettrico sono state considerate da Uber che ha previsto un nuovo progetto dal nome Uber Bike by Jump.
Il colosso del car sharing, ha deciso di aprirsi anche al bike sharing, garantendo la sua disposizione per gli utenti di San Francisco di una marea di biciclette elettriche marchiate Jump,
che al pari del car sharing, si potranno prenotare attraverso lo smartphone.

Atala bici elettriche prezzi

Un paragrafo a parte va dedicato al noto marchio Atala.
Questo marchio per il catalogo 2018 propone molte bici elettriche e-bike con prezzi che variano da poco più di 800 € per la E-Way, per arrivare ai quasi 7.000 € della B-Linx SR.

Invece per quanto riguarda la batteria bici elettrica prezzo?
Le batterie per biciclette elettriche hanno costi davvero variabile, si parte da poco meno di 30 €,
basta osservare le offerte su Amazon, per arrivare anche a prezzi molto più alti.
Nella scelta della batteria il consiglio è di rivolgervi al marchio della bici,
meglio avere conferme prima di effettuare acquisti che potrebbero non andare bene.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *