Nuovi Prestiti per cattivi pagatori

su
Gnius
immagine al post Nuovi Prestiti per cattivi pagatori

I nuovi Prestiti per cattivi pagatori sono sul mercato e possono essere utilizzi per chi ne ha bisogno.
Il prestito cattivi pagatori con garante è quello che garantisce solvibilità a coloro che necessitano di un tipo di garanzia che un tempo non era possibile ottenere.
La figura del garante è infatti rilevante a tal fine.

Nuovi Prestiti per cattivi pagatori

Nuovi Prestiti per cattivi pagatori

Questi sono alcuni disponibili e relativi a Banche e modalità differenti:

  • prestito cattivi pagatori Unicredit
  • il prestito cattivi pagatori con cambiali
  • prestito cattivi pagatori senza cessione del quinto
  • il prestiti cattivi pagatori senza garante
  • prestiti cattivi pagatori Compass
  • il prestiti cattivi pagatori Agos

In sostanza da quando ha avuto sviluppo la crisi economica che accompagna l’Italia ormai da molti anni,
anche gli Istituti di Credito più noti hanno fatto si di concedere prestiti a fette di società a cui in precedenza era impossibile accedere ad un finanziamento.
Spesso si tratta di somme minime, che hanno finalità precise e che vengono restituite con diverse modalità come sottolineato nell’elenco sopra riportato.

Altre volte si pensa alla Cessione del Quinto, menzionato anch’esso, come accade che taluni Istituti non lo chiedano e procedano attraverso altri modi finalizzati alla concessione di denaro.

Agos, Compass, Unicredit

Prestito a cattivi pagatori con o senza garante? I diversi istituti menzionati hanno adottato differenti modalità, il consiglio prima di effettuare una qualunque richiesta che sia essa fatta online o presso uno Sportello Bancario,
è quello di leggere attentamente le Condizioni del Contratto di Stipula per capire quale istituto faccia al vostro caso e a quale far pervenire la vostra richiesta di denaro.

Scegliere uno o l’altro Istituto di Credito significa anche avere consapevolezza di come il prestito:
– Viene elargito
– Viene rimborsato, attraverso quali modalità
– Comprenderne i Tassi
– Comprenderne le Clausule

Buona norma è quindi leggere prima le offerte, capire se occorre un garante o se le garanzie richieste siano di altro tipo e poi scegliere con consapevolezza il prestito più adatto alla vostra situazione.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.