Domeniche coi negozi chiusi cosa cambia

su
Gnius
immagine al post Domeniche coi negozi chiusi cosa cambia

Le voci che si sentono in giro sui negozi sono vere? Veramente le domeniche coi negozi chiusi cosa cambia?
Come anticipato in campagna elettorale, il Governo giallo-verde ha fatto partire alla Camera dei Deputati
l’iter di una serie di proposte di legge orientate ad uno stop delle aperture festive e domenicali di negozi e centri commerciali,
prevedendo solo qualche deroga. Approfondiamo insieme la questione.

Domeniche coi negozi chiusi cosa cambia

Domeniche coi negozi chiusi cosa cambia per legge

Come accennato, è partito alla Camera dei deputati l’iter per rivedere gli orari di apertura degli esercizi commerciali.
Si tratta di un intervento che mira a tutelare sia i piccoli negozianti sia chi lavora nei grandi centri commerciali.

L’obiettivo è quello di porre fine una volta per tutte all’era della liberalizzazione selvaggia introdotta dal governo Monti,
che, senza aver di fatto portato alcun apprezzabile beneficio né all’economia né all’occupazione,
ha complicato la vita di commercianti e negozianti, che, temendo la concorrenza dei centri commerciali aperti 7 giorni su 7,
avevano loro malgrado scelto di non chiudere i loro negozi nei fine settimana.

Tale proposta è stata accolta con favore dalla Confcommercio e dai sindacati.
Le associazioni dei consumatori, invece, sottolineano come la reintroduzione della chiusura domenicale di negozi e centri commerciali rappresenti un passo indietro, con ingenti perdite in termini di fatturato e posti di lavoro.

Domenica e festivi negozi chiusi

È prevista la reintroduzione della legittima chiusura domenicale degli esercizi commerciali.
Sono concesse al massimo otto aperture straordinarie di domenica e nei giorni festivi durante l’anno
ed ogni Comune italiano si dovrà attenere ad un limite di 1 negozio aperto su 4 dello stesso settore.
Tale proposta non si applica agli esercizi commerciali situati nelle località turistiche.

Con la reintroduzione della chiusura domenicale dei negozi si vuole anche lanciare il messaggio alle famiglie
ed ai cittadini di non dedicare il proprio tempo libero solo ed esclusivamente al consumismo.

Negozi chiusi la domenica da quando

Il Vicepresidente del Consiglio dei Ministri Luigi Di Maio ha annunciato la sua intenzione di approvare tale legge entro la fine del 2019.

Questo non farà si che i negozi online vengano più utilizzati di adesso? Veramente servirà ad abbattere le perdite dei commercianti?

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi