Le banconote rovinate si possono cambiare?

su
Gnius
immagine al post Le banconote rovinate si possono cambiare?

Vi è mai capitato di vedervi rifiutare banconote rovinate alla cassa del bar o del supermercato?
Quando vi allungano il resto e vi capita di vedere delle banconote rovinate che fare?
Ridarle al negoziante o prenderle o metterle nel portafoglio è un dubbio che ci assale.
Per capire come comportarsi c’è la normativa sulle banconote danneggiate di Bankitalia,
che spiega non solo quel che c’è da fare ma anche come è possibile effettuare il cambio di banconote danneggiate,
avendo indietro delle banconote nuove di pacca.

banconote rovinate

Il sito della Banca d’Italia spiega in maniera semplice cosa fare in caso di banconote danneggiate.

Come cambiare le banconote rovinate

Il servizio della Banca D’Italia ti permette di sostituire le monete e le banconote danneggiate con altre di taglio diverso.
Chi delle banconote in euro logore, danneggiate, sporche o anche solo scolorite, oppure mutilate di un pezzo,
che sia comunque più piccolo della metà della banconota può chiederne la sostituzione.
L’operazione si effettua in uno degli uffici e filiali locali della Banca D’Italia.

Come si effettua il cambio di banconote danneggiate

Il cambio si fa consegnando le banconote rovinate in una delle Filiali della Banca d’Italia che offrono il servizio,
in caso di impossibilità di andare nella Filiale della Banca D’Italia si può effettuare il cambio nella propria banca,
o ultima alternativa negli uffici postali, che possono però rifiutarsi di farlo.

Vediamo allora cosa fare con le Banconote danneggiate o rovinate.
Non incollatele con il nastro adesivo, mettetele in una busta di plastica, di quelle per i documenti.

Cose da non fare alle banconote rovinate o macchiate

Se sono macchiate non lavatele, peggiorerete solo la situazione.
Quando sono bagnate non cercate di asciugarle e stenderle, sono cose che si vedono sui film, non nella vita reale.
Se riuscite a sbrogliare il cartoccio ben venga, altrimenti fatelo fare all’impiegato della Banca D’Italia,
che sicuramente ha più esperienza di voi.

Cambio di banconote rovinate, come si fa.

Portate le vostre banconote rovinate negli uffici che abbiamo indicato prima.
Se sono più di una o due banconote verrà redatto un verbale delle banconote danneggiate,
dove viene indicato il numero di banconote e lo stato in cui sono state consegnate.
Insieme vengono messi tutti gli estremi del richiedente.
Alla consegna della copia del verbale c’è la consegna delle banconote nuove,
se possibile dello stesso identico taglio, altrimenti con tagli diversi ma con lo stesso valore complessivo di quelle consegnate.

Può capitare che alcune banconote non vengano cambiate, sono tanti i motivi,
quello più frequente è che non rimane abbastanza banconota per determinare se è una banconota falsa o meno,
non vengono prese di solito misure legali.
Per esperienza diretta posso dirvi che non mi hanno cambiato una banconota da 50€ masticata dal cane.
Purtroppo l’amore di casa s’era ingoiato più della metà della banconota.
Rimane nei nostri ricordi come il pasto più costoso che abbia mai mangiato il nostro cane.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.