Come pagare il modello F24 tramite Home Banking

su
Gnius
immagine al post Come pagare il modello F24 tramite Home Banking

Come pagare il modello F24 con Home Banking?
Come pagare F24 online e pagare modello F24 con Internet banking?
Tutto quel che occorre conoscere per effettuare questo tipo di pagamento attraverso i servizi Internet di pagamento della propria banca.

modello F24 con Home Banking

Come pagare il modello F24 con Home Banking

Una volta entranti nel sistema Home Banking con le proprie credenziali, si può provvedere a fare il pagamento del modello F24.
Ogni tipo di modello F24 può essere pagato con l’home banking e vediamo nello specifico quali sono e a cosa servono.

Come pagare F24 elide

L’F24 elide è un modello F24 differente da quelli che solitamente vengono impiegati per il pagamento dei Tributi,
va richiesto espressamente presso l’Agenzia delle Entrate, o scaricato attraverso il sito della stessa.
Il pagamento si effettua indicando e compilando correttamente tutte le parti richieste per Legge del modello stesso.

Come pagare F24 semplificato

Effettuare il pagamento dell’F24 semplificato attraverso i servizi online è semplice.
Occorre avere una connessione continuativa, i dati della persona che effettua il pagamento,
se la medesima alla quale il Tributo è intestato o se responsabile di un Soggetto Giuridico, per esempio  aziende.

Ma cos’è pagamento F24?

Il modello F24 è quello designato per i Tributi:
– Erario
– Regionali
– Locali
– Connessi alle aziende

Come pagare modello F24 con Home Banking

I servizi online consentono di effettuare una serie di operazioni tra le quali rientrano
anche i versamenti dei Tributi che siano essi locali  come IMU e Tassa sullo Smaltimento Rifiuti per esempio, regionali e nazionali.
Generalmente per effettuare questi generi di pagamenti attraverso il modello F24,
occorre avere accesso al sito delle Poste Italiane e un prodotto come carta Postepay o BancoPosta,
che consenta il prelievo di denaro per effettuare il pagamento, ma non è solo Poste che garantisce l’accesso a tale servizio.

Se ad esempio avete un conto corrente con una qualunque Banca, potete connettendovi ad appositi siti effettuare il pagamento delle tasse richieste.
I servizi di Home Banking garantiscono la possibilità di effettuare questi pagamenti attraverso il metodo online connettendosi al sito della Banca o tramite le Poste Italiane.
In questo caso si effettuerà il Login al sito ufficiale di Poste o della vostra Banca e poi si cerca il tasto di pagamento F24, e si procede seguendo le richieste del sito.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.