Apple, nuove indiscrezioni sui prossimi iPhone

su
Gnius
immagine al post Apple, nuove indiscrezioni sui prossimi iPhone

Nuove indiscrezioni sui prossimi iPhone, uno dei prodotti di punta di Apple. Stando ad un recente dossier, infatti, i futuri iPhone di Apple potrebbero eliminare completamente le porte.
In particolare, il report citato dall’analista Apple Ming-Chi Kuo, di norma riconosciuto come una delle fonti più affidabili per esaminare le indiscrezioni sul mondo della mela, afferma che il modello 2021 dell’iPhone abbandonerà la porta per la ricarica, tradizionalmente presente sul fondo del telefono, per poter abbracciare in maniera completa la modalità wireless.

Vediamo quali sono le indiscrezioni sui prossimi iPhone che stanno circolando in rete.

Cavo Lightning addio?

Non sarebbe, comunque, una novità assoluta.
Ricordiamo infatti come da tempo si dice, a più riprese, che Apple stia lavorando per allontanarsi in maniera definitiva dal cavo Lightning, la cui porta per la ricarica si trova attualmente sulla parte inferiore dei suoi telefoni.
Tuttavia, a stupire è il fatto che si stia pensando a un abbandono assoluto delle porte, considerato che alcuni altri dossier avevano ipotizzato che si potesse passare alla porta USB-C, che si trova attualmente nel suo iPad Pro e nei suoi laptop.

Insomma, un passo in avanti piuttosto notevole, considerato che la nuova voce, riportata da 9to5mac, suggerisce che in realtà Apple vuole sbarazzarsi completamente della porta, andando a utilizzare la tecnologia wireless, una versione della quale è già presente negli ultimi portatili Apple.
Considerato che spesso gli iPhone sono serviti da “anticamera” per inglobare le novità anche su altri device, la curiosità è davvero tanta: si ricorda che Apple ha già rimosso il jack delle cuffie dal fondo dei telefoni, con un esperimento accaduto con l’iPhone 7, e da allora riflessosi in ogni dispositivo portatile.

Perché abbandonare le porte?

In attesa di saperne di più su una notizia che potrebbe rinvigorire il posizionamento tecnologico della compagnia e, dunque, interessare tutti gli investitori che in questo momento si stanno domandando come comprare azioni Apple e se convenga farlo, sottolineiamo come la rimozione della porta permetterebbe presumibilmente di risparmiare spazio e potrebbe consentire una migliore resistenza all’acqua e alla polvere per l’iPhone, che potrebbe dunque apparire come “isolato” dal mondo esterno, e impenetrabile a qualsiasi tipo di agente esterno.
Il cambiamento arriverà prima al modello di fascia più alta, sostiene il rapporto, e solamente in un secondo momento – salvo sorprese – potrà farsi strada presumibilmente attraverso il resto della gamma.

Sempre nel 2021, concludiamo infine, Apple presenterà un iPhone SE 2 Plus. Si prevede poi che Apple introdurrà prima un aggiornamento dell’iPhone SE, ma il 2021 vedrà l’azienda rivelare una versione più grande di quello stesso telefono più economico.

L’SE 2 Plus avrà un display che occuperà tutto il fronte del dispositivo, sostiene il rapporto, imitando il design degli iPhone più recenti. Ma non avrà la stessa tecnologia di autenticazione Face ID, integrando invece un sensore di impronte digitali nella parte inferiore del dispositivo.
In sintesi, tanta curiosità su quelle che potrebbero essere le evoluzioni dei nuovi dispositivi di Apple, costantemente alla ricerca di innovazioni tecnologiche che possano dare un concreto valore aggiunto alla propria gamma di device.

Condividi subito
Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Amazon Pixel