A chi richiedere la visura ipotecaria

su
Gnius
immagine al post A chi richiedere la visura ipotecaria

A chi richiedere la visura ipotecaria?
La Visura Ipotecaria immobile cos’è?
Ha un costo tale richiesta?
Per tutte queste domande è bene fare il punto della questione e capire sin da subito cosa sia la Visura Ipotecaria.

richiedere la visura ipotecaria

Definizione di visura ipotecaria

La visura ipotecaria è una ricerca dalla quale si ottengono informazioni relative ai beni immobili di una persona,
ma tale visura riguarda anche eventuali gravami richiedere la visura ipotecariache pendono su tali immobili, ad esempio. le ipoteche.
Tuttavia la visura ipotecaria viene definita anche come visura ipocatastale o ispezione ipotecaria.

In una visura ipotecaria vengono riportate le seguenti informazioni:
– Quota di proprietà che riguarda il soggetto richiedente
– Comune di appartenenza dell’immobile
– Una descrizione catastale dell’immobile
– Un elenco sintetico delle formalità

A chi richiedere la visura ipotecaria

Rispetto al tema visura ipotecaria costo, va tenuto conto di cosa questa documentazione contiene ovvero:
– Trascrizioni
– Iscrizioni
– Annotazioni

E vale anche per il tema visura ipotecaria dove si fa, visto che tale visura comprende un lavoro che prevede atti di trasferimento,
quali compravendite, donazioni e successioni e anche atti che istituiscono vincoli sull’immobile,
tra i quali rientrano sequestri, pignoramenti, domande giudiziali.

Dunque le iscrizioni sono quegli gli atti attraverso cui un immobile viene posto a garanzia
a favore di un soggetto specifico un esempio è l’ipoteca per l’accensione di un mutuo.
Invece le annotazioni permettono di prendere visione degli atti che cancellano precedenti trascrizioni,
iscrizioni o annotazioni, ad esempio ciò vale quando c’è la cancellazione di ipoteche e pignoramenti.
Infatti le annotazioni sono quelle connesse alle formalità, e nelle note sono riportate ulteriori informazioni e approfondimenti.

Richiedere la visura ipotecaria si può fare rivolgendosi a due canali:
1. Uffici dell’Agenzia delle Entrate, sezione Territorio
2. Servizio on line, attraverso i servizi telematici Entratel o Fisconline

Si può anche delegare la figura di Intermediario se non intendete fare la ricerca autonomamente e da soli,
l’intermediario si recherà per voi agli Uffici o effettuerà altrimenti la richiesta telematica.

Intermediari sono alcune figure come ad esempio per citarne solo tre:
– CAF
– Commercialista
– Un tecnico, che si possa avvalere del servizio SISTER

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.